Home Chi siamo Porto di Oristano Mare in Burrasca Salvataggi Naufragi Link
             

M/n "AYCA"

 

LA STORIA DEL SALVATAGGIO

 
12 APRILE 1989

Il naufragio avvenuto alle 02.00 del mattino in loc. "Turr'e Seu", di fronte all'isola di Mal di Ventre, quando sul mare forza 9 infuriava una tempesta di vento, di acqua e di pioggia. La M/n "Ayca", di bandiera turca, 1.573 tonnellate di stazza lorda  proveniente da Barcellona e diretta al Pireo probabilmente aveva perso la rotta. Forse credeva di entrare nella Rada al di sotto di Capo Mannu, ingannata dalle luci di quel faro e di S.Giovanni, cos si trascinata sino alla fascia costiera tra Cabras e Riola Sardo dove, a pochi metri dalla spiaggia, si incagliata tra gli scogli del fondale. Con un pesante carico di barre di ferro, la nave si quindi pericolosamente inclinata sul lato destro. Le operazioni di disincaglio durarono circa una settimana in quanto il carico venne trasbordato su delle bettoline per poterla alleggerire.

 

Fonte Data Titolo e Sottotitolo File
L'Unione Sarda 14/04/1989 Naufraghi nella tempesta -  Cosa c' sulla nave? Giallo in mare - Soccorsi inutili, il comandante rifiuta l'aiuto dei rimorchiatori - Quattordici marinai sono rimasti a bordo - Paura d'inquinamento la Capitaneria fa scattare i controlli lungo la costa

La Nuova Sardegna 14/04/1989 Travolto dal mare in burrasca: illesi i 17 uomini imbarcati "S'incaglia un mercantile turco a Porto Suedda"
Direzione Marittima della Sardegna   Elogio del Capitano di Vascello (CP) Pietro Gadeddu VAI

 

 

 
Tharros Marittima S.r.l. soc. unipersonale
Via Bellini n. 17/a - 09170 Oristano (Sardegna)
Partita I.V.A. 00113270953
Tel./Fax +39 0783 300992

 no part of this website may be reproduced without permission

Homepage Chi siamo Porto di Oristano Mare in Burrasca Salvataggi Naufragi Link